• Uncategorized

    L’addio

    Ho visto il giorno del tuo addio e ho sperato che tu ti voltassi, per un sorriso ancora. Ho immaginato di parlarti di nuovo, per raccontarti di me, delle mie paure, dei miei successi. Ti ho stretto forte la mano e la tua ultima lacrima scivolava via. Ho desiderato ancora di sentire i tuoi rimproveri mentre il resto del mondo se ne fregava che stesse ancora piovendo. E mentre il sole scompariva dietro le nuvole, la mia luce si spegneva nell’oscurità della terra. Ho visto il giorno del tuo addio e so che mi aspetterai.

  • Uncategorized

    Oltre l’impossibile

        Puoi congiungere l’amore come una linea immaginaria che traccia  due stelle il punto di incontro per unirsi? Puoi decidere se il tempo può mutare e rallentare? Puoi scegliere di indossare vesti che non ti appartengono e mostare te stesso? Odi l’amore che parla nonostante l’impossibile? Se è amore nemmeno polvere del cielo astrato può ostacolare l’unione.  

  • Uncategorized

    Sotto mentite foglie

    Nacqui fiore del deserto, arido alla ricerca di un’oasi di speranza. Un cuore in tumulto, con i petali secchi.   Nacqui come fiore del dolore. Mi dissetavo di lacrime salate.   Nacqui fiore colorato. Passavo di man in mano, regalando sorrisi a chiunque.   Nacqui fiore di festa. Ero il dono di un innamorato, di un figlio, di un padre. Ero il ricordo di un giorno da cerchiare sul calendario.   Nacqui ancora, cambiai forme, trasformai le emozioni, conobbi nuovi paesaggi.   Attraversai tutti gli stati dell’evoluzione, fino a comprendere che ogni mio più piccolo gesto, ogni mio petalo era l’oasi del deserto, il fazzoletto che asciugava le lacrime, un…

  • rubrica letteraria

    Schegge del cuore di Giordana Schiatterella

      Buongiorno amici di penna, in quest’ultimo lunedì di Marzo, tanto per cambiare nuvoloso e freddo, vi presento attraverso la nostra rubrica Quattro Blog per un Autore, in collaborazione con LEGGENDO INSIEME , GLI OCCHI DEL LUPO , VENTO DI LIBRI , l’ultimo romanzo di Giordana Schiatterella “Schegge del cuore“. Ecco i link per seguire l’autrice: Wattpad: https://my.w.tt/zEljIJ6HwL Instagram: https://www.instagram.com/giordanaschiattarella/ Profilo facebook: https://www.facebook.com/dina.davis.50746 Pagina autrice: https://www.facebook.com/Giordana-Schiattarella-Autrice-687161121489125/ Blog: https://ilcircolodeisognatori.blogspot.it/ Pagina Blog: https://www.instagram.com/ilcircolodeisognatori/   A seguire la nostra intervista: “UN LIBRO NON SI GIUDICA DALLA COPERTINA… O FORSE Sì?” Come è nata la cover del tuo libro? È frutto della tua immaginazione o, nel caso il libro sia legato a una CE,…

  • Uncategorized

    L’ora della fuga

    Corri lontano spegni le emozioni che ostruiscono il passaggio. Corri lontano senti la voce che ti chiama e inseguila. Ti condurrà alla scoperta di te stessa. Corri lontano guarda avanti e non ti voltare. Corri lontano non pensare. Fuggi dall’immagine sbagliata di te. Fuggi dall’idea distorta del tuo essere. Fuggi dalle convenzioni sociali. Fuggi dalle persone ottuse. Corri lontano vibra nel cielo. Corri lontano spicca il volo. Corri lontano sollevati. Corri lontano liberati. Fuggi via. Sento di essere io la preda. Per questo devo allontanarmi. Sono schiava del riflesso di questa me che non ha il coraggio di essere se stessa. Sono prigioniera di uno stato sociale che non mi…

  • Uncategorized

    Raggi d’amore

    Il sole insegue la luna, muore ogni sera tra le braccia azzurre del mare. Si spegne lentamente. Con lo sguardo rivolto verso il cielo un ultimo raggio di luce per dirle addio. Fugge via nell’oscurità nella solitudine di un cielo senza stelle, la luna. E nell’attesa di rivedersi ancora insegue il sole. Lo attende per un attimo fugace di amore. E sopravvive per quel saluto dolce e amaro per poi dissolversi nella luce. E fugge ancora via.  In uno spazio che non ha visibilità, In un tempo che non ha ore. Nel continuo cercarsi e perdersi vivevano l’uno nell’attesa dell’altro.

  • Uncategorized

    Passi di danza

        È impossibile immaginare che il mondo sia solo quel chiacchiericcio di sottofondo che accompagna la vita. Il mondo è l’insieme delle note su cui balliamo. Balliamo un lento. Danziamo scatenati. L’importante è muovere i piedi anche non andando a tempo. L’importante è ballare. E se potete, ballate in compagnia.

  • Uncategorized

    Come un vetro frantumato

    Dormiva tra le braccia di un corpo che aveva appena conosciuto, illudendosi che quella stretta fosse l’inizio di un abbraccio che sarebbe durato per l’eternità. Quando si svegliava, come un libro già letto milioni di volte, realizzava che quello era solo l’inizio della fine. Una fine che si allunga di notte in notte, con la speranza che, da qualche parte, in qualunque abbraccio, anche in quello più freddo, potesse riconoscere ciò che era. Si era smarrita molte volte, anzi riteneva di non aver mai visto la vera parte di sé. Era arrabbiata con il mondo intero, con la sua famiglia, con la strada che calpestava tutti i giorni. Era arrabbiata…

  • Uncategorized

    Vis Amoris -la forza dell’amore di Graziella Armenia

    Buongiorno amici di penna, anche da voi freddo e pioggia sembrano non passare mai? Della primavera nemmeno l’ombra! Allora, scaldiamoci almeno gli animi con questa nuova intervista. Potete contattare l’autrice qui: Instagram: graziella_cartaeinchiostro Facebook: Graziella Armenia Pagina Facebook: la bottega dei sogni magic Questa è la cover del suo romanzo TRAMA : Isabelle un’attraente giornalista dai capelli d’oro, ignara della sua vera natura, è travolta dall’ appassionante storia d’amore per Alexander, un giovane dal viso d’angelo, lo sguardo agghiacciante e dal fisico mozzafiato, che in poco tempo cambia radicalmente la vita di Isabelle; catapultandola in un mondo in cui lei stessa stenta a credere. Presto però Isabelle, coinvolta in episodi…