• Uncategorized

    L’ultima volta

    Di folli notti restarono lacrime sparse, gementi sussurri morirono nel buio. Ah, se il mondo potesse ascoltare quei baci! Ah, se il fuoco si potesse alimentare con le nostre parole! Mai più giacemmo… mai più ci amammo. Di folli pazzie, solo un addio ruppe gli argini.

  • Uncategorized

    Mare

    Ti fisso a lungo, mare, per avere quel dialogo intimo e riservato. Tra di noi, non parole o chiacchiere inutili, ma sguardi carichi di intese. In questo mutismo espressivo si racchiudono tutti i miei pensieri e tutte quelle domande a cui solo tu sai dare risposta. Mare, profumo di amore. Che tu sia arrabbiato e in tempesta, o dolce e quiete sei lì per me. E mi parli. E inghiottisci le mie urla e i miei dolori. Tra di noi abbracci avvolgenti e sentimenti sinceri. Tu non mi tradisci, non mi aggredisci, non mi giudichi. Accogli le mie pene, le mie gioie, le mie malinconie, i miei successi e fallimenti.…