Uncategorized

L’ultima volta

Di folli notti restarono lacrime sparse,

gementi sussurri morirono nel buio.

Ah, se il mondo potesse ascoltare quei baci!

Ah, se il fuoco si potesse alimentare con le nostre parole!

Mai più giacemmo… mai più ci amammo.

Di folli pazzie, solo un addio ruppe gli argini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: