Narrativa

Minuto dopo minuto

Ci imponiamo di mostrare agli altri che viviamo una vita perfetta, senza sbavature. Ne siamo talmente partecipi che ci sembra quasi reale e non distinguiamo più cosa è veramente parte di noi e cosa è finzione. E ne restiamo intrappolati, tanto da non poterne più fare a meno.
Mentre ci blocchiamo nelle nostre congetture, perdiamo l’essenza della vita stessa. E fa male poi svegliarsi un giorno e vedere quanto tempo abbiamo sprecato, quanto male ci siamo fatti.
Il mostro è lì e divora l’anima, succhia via la vera personalità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: