I libri del cuore

Il Maggio dei libri

In questo mese, ho deciso di pubblicare, nel limite delle possibilità, ogni giorno, la copertina di un libro che mi ha particolarmente colpito nel corso degli anni. Ogni libro racconta la sua storia e non sempre è quella che viene narrata tra le sue pagine. Ogni libro accompagna un momento particolare della nostra vita o ci ha permesso di guardare al nostro percorso con un approccio diverso. Ed ecco che io voglio iniziare con più copertine per ricordare la mia infanzia. Sono stati tra i primi libri letti, consumati, amati, collezionati. Arrivava il periodo di Natale e io mio fratello scrivevamo la lettera a Babbo Natale indicando rigorosamente due libri a testa, convinti che almeno uno ciascuno ci arrivava e avremmo potuto scambiarceli. Alcuni ci hanno davvero terrorizzati, altri un po’meno ma nessuno è rimasto incompiuto. Li abbiamo sempre letti tutti. Li conserviamo ancora, gelosamente, indecisi tra chi dei due può portarli a casa propria. Sto parlando de I Piccoli Brividi.

Voi avete letto questi libri? Avevate già la passione per la lettura da bambini?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: