Narrativa

7 Blog per un Autore: L L Words

Salve amici di penna. Eccoci di consueto con la nostra rubrica “7 Blog per un Autore” .

L’ambientazione


Raccontaci la scelta dell’ambientazione e forniscici un’idea con delle immagini che accompagnano la descrizione.


Per ambientare “Direzione la vita” ho scelto New York, e la storia prende vita tra le vie lussuose del quartiere di Tribeca e quelle più verdi di Battery Park.


TRAMA: “Può nascere l’amore da una tragedia? Alexander C. King è reduce da un brutto incidente d’auto che lo ha costretto sulla sedia a rotelle; oltre all’uso delle gambe, sembra aver perso anche la voglia di vivere. I migliori medici di New York hanno provato l’impossibile con lui, senza purtroppo ottenere alcun miglioramento: le ferite più gravi, infatti, A.C. le ha nell’anima. Per non parlare del senso di colpa che lo tormenta e tiene sveglio ogni notte, rendendo ancora più difficile il suo recupero. Solo l’infermiere Robert Johnston e il Primario del “Green”, Daniel Zayn, credono che lui possa ancora farcela. Attraverso improbabili letture ad alta voce, scontri più o meno accesi e attacchi alle difese che A.C. ha eretto, riusciranno a tenere a galla il giovane, almeno fino all’arrivo di Ty. Il dottor Tyler Jones che per A.C. è l’ultima spiaggia.
Con un dono che per lui è una maledizione, Ty è un fisioterapista diverso dagli altri, anticonformista ed imprevedibile: il migliore nel suo campo.
Ma basteranno la passione per il suo lavoro, l’amore per la musica anni ’80 e la costante presenza di Stone, il bastardino che ha adottato, per strappare A.C. all’inferno in cui è precipitato? Ma soprattutto… A.C. si farà aiutare?”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: