• Narrativa

    Il Giglio

    Lentamente il germoglio nasceva tra un filo d’erba spento e un ciottolo bruciato dal sole. Si aggrappava alla vita nel rinascere tempo dopo tempo per non perdere quel barlume di luce . Lentamente si spegnava l’amore per respingere la fugace…

  • Narrativa

    L’acqua che scorre

    Acqua che passa sotto i ponti, come a lavar via la sporcizia della città…Nascosti tra scogli e rami, i sogni faticano a uscire, come se viver e prender forma fosse la smaterializzazione della propria essenza.Ah!, se tutto fosse semplice, come…

  • Narrativa

    Più vino per me

    Ho passato più tempo a capire gli altri anzichè dare ascolto ai miei stati di animo. Alla fine mi sono ritrovata con tanto tempo sprecato e un vuoto dentro.

  • Narrativa

    La penna. Un’arma

    La penna diventa arma se le parole trascritte feriscono . La penna diventa lama se le parole infliggono dolore. La penna diventa fucile se chi scrive giudica con offesa. La penna diventa arma se chi scrive non conosce umiltà. La…

  • Narrativa

    Un’anima nuda

    Ho trovato la bellezza nella quotidianità fatta di semplicità. Era lì, tra un cielo terso illuminato dal sole e una serata sul divano, con una birra e qualche amico. Ho trovato la forza per affrontare le sfide in quello sguardo…

  • Narrativa

    Gli innamorati come noi…

    Scusa se è presto per un “Ti amo”Ma sto esplodendo di amore.È troppo buio per restare da soliIn fondo al tunnel, la mia luce… Tu.Un brivido che percorre la schienaLa sensazione di sentirsi a casa, dopo un lungo vagabondareLa paura…

  • Narrativa

    In viaggio

    Quando viaggio mi piace sempre guardare fuori dal finestrino. Ammirare il panorame, contemplare la natura, estraniarmi da tutto ciò che mi circonda e racchiudermi nei miei silenzi, nei miei pensieri.Se il mondo potesse fermarsi in quell’istante, lascerei tutto cristallizzato. O…

  • Narrativa

    L’ultima magia

    Pungeva il freddo in una notte solitaria, mentre il suo viso riposava di un riposo di un bambino. Correvano le lancette e il sogno di una vita scivolava nel cassetto dei desideri. Giungeva il sole, albeggiava, quando il risveglio del…

  • Narrativa

    Punta lontano

    Volgi il tuo sguardo verso la direzione che vuoi intraprendere. Immagina la meta, poi alzati e mettiti in cammino .

  • Narrativa

    E poi è primavera

    Lentamente, come in autunno, Il ramo dice addio alla sua figlia foglia, dapprima verde poi ingiallita, Ti saluto sogno di un respiro tra due baci, amore culla del mio destino. Lentamente muore …. Ed è già primavera.

  • Narrativa

    I sogni del fanciullo

    Lentamente si acquieta l’anima soave del fanciullo; nel finir di questo dì che sul cuor si aggrave gli occhi si chiusero così… Lentamente i sogni prendon forma nella mente, come a cullar il riposo e il sorriso si trasforma per…

  • Narrativa

    L’evoluzione

    Avevo chiuso gli occhi per guardare con il cuore. Avevo taciuto per far parlare le emozioni. Avevo cercato risposte attraversando le domande. Quanto può far male restare immobili ? Quanto può spegnerci la staticità? Coltivai le mie anime e mi…

  • Narrativa

    Amare all’infinito

    So amarvi oltre ogni inimmaginabile tempo e confine e spazio. So amarvi fino a dove siete ora. So amarvi fino all’eternità. E non smetterò mai di farlo.