• Uncategorized

    La semplicità felice

    Il tempo sembra essersi fermato. Ricordi affollano, emozioni riaffiorano. E’ irreale e per questo magico, eppure è vivo. Questo attimo che racchiude tutta la semplicità della nostra vita, e non c’è folla, frenesia, affanno. Le cose semplici, le gesta normali di chi vive la quotidianità assaporandone i secondi, i minuti. Lontani da uno spazio virtuale che inghiottisce il mondo. Possiamo ancora conquistare la possibilità di un’esistenza autentica: il sole che ci bacia il viso, il mare che canta per noi, il castello che ci avvolge, l’autenticità di un attimo, di un compito abituale come fare la spesa, i contatti umani ancora vivi e un marito con la sua compagna di…

  • Uncategorized

    Rarità

        Io vado controcorrente. E non è semplice dover lottare contro un fiume in piena che ti spinge verso la direzione che stanno percorrendo tutti. La massa è così. Vuole avere il sopravvento su di te e più la distanzi, più lei ti vuole agglomerare dentro di sè. Cerchi di sfuggirle, cerchi di essere forte per essere fedele a ciò che sei. Lotti per difendere la tua identità, e più esci fuori dal coro più sei emarginata. Ma il bello di essere isolata è che incontri altri isolati come te che magari sono stati sputati via dalla società per motivi differenti dai tuoi, poco importa. La massa è fatta…

  • Uncategorized

    Poesia d’amore

        Tra le braccia del suo amore si assopì sognando il tempo che giaceva tra una rosa fiorita e un filo d’erba morente. Tra il respiro smorzato  dal suono di un bacio si risvegliò assaporando la certezza del suo amore. Tra lo sguardo dell’amata madre e il cuor battente del devoto padre si affacciò alla vita e  ne assaporò l’essenza

  • Uncategorized

    Essenza

      Cerchiamo dimensioni da colmare, vuoti da gestire, spazi da investire. Cerchiamo tempo. Lo desideriamo. Lo bramiamo. E ci sfugge, come una foglia strappata da un ramo, vola via, portata lontano dal vento. Cerchiamo identità da ammirare, persone da amare, passioni da sfruttare. Cerchiamo sogni da realizzare, castelli da costruire, paure da affrontare. Inesorabile. Fuggiamo da noi stessi. Alla ricerca spasmodica di uno specchio che rifletta ciò che gli altri vogliano che noi siamo. Fuggiamo da noi stessi. E abbiamo perso tutto. Abbiamo permesso che la nostra essenza si sia mischiata a profumi che non ci caratterizzano, a sapori che non ci piacciono, a colori che ci sbiadiscono.

  • Uncategorized

    L’essenza di te

    Era uno di quei profumi che restano nei tuoi ricordi. Puoi non sentirlo più, ma quando l’immagine del suo volto si affaccia nella mente, ecco che quel profumo colpisce in pieno. Stordisce e lasci che si confonda con le tue lacrime. Come per averlo ancora più vicino.   foto dal web