• Narrativa

    Banchi vuoti

    Giace inerme il foglio bianco, nella solitudine di un banco abbandonato. Giace l’inchiostro nero affianco, in grido di aiuto affaticato. Sbiadiscono le parole vuote, per non esser mai nate. Muoion disperate le poche note, lasciate li sole abbandonate.

  • rubrica letteraria

    I libri di Giugno

    Cari amici di penna, Giugno è giunto silenzioso e non ce ne siamo resi conto. L’estate esploderà a giorni e sia che andremo a rilassarci a mare, in montagna o nel nostro giardino, non possiamo lasciare che il tempo trascorra…

  • Narrativa

    Il tempo sospeso

    Tornerà il tempo che abbiamo vissuto silenziosi nelle nostre case. Tornerà il tempo che abbiamo sprecato tra le paure del nostro cuore. Tornerà il tempo che abbiamo nascosto tra le stanze buie delle nostre anime. Tornerà il tempo, perché ogni…

  • Narrativa

    Mare

    Ti fisso a lungo, mare, per avere quel dialogo intimo e riservato. Tra di noi, non parole o chiacchiere inutili, ma sguardi carichi di intese. In questo mutismo espressivo si racchiudono tutti i miei pensieri e tutte quelle domande a…

  • Narrativa

    L’imperfezione dell’essere

    Non possiamo ambire alla perfezione perchè non esiste, ma possiamo lavorare per diventare la versione migliore di noi stessi. Dobbiamo imparare ad amarci . Un difetto ci rende unici e questo è più prezioso di quanto possiamo immaginare. Oggigiorno, tra…