• Narrativa

    L’ultimo sorso

    Viso scarno, occhi lucidi che bramano vita, ma si chiudono per la stanchezza di una malattia subdola. Si insinua nella mente come un tarlo e scava. E scava, e scava, fino ad arrivare al cuore. Resta lì. E mentre il…

  • Narrativa

    Audace

    Nel volger il vostro sguardoTra la terra e i miei pie’Possiate ricordare il tempoIn cui il sostegno era soloIl dover della società imposto…

  • Narrativa

    Senza luce

    Fugace questo tempo , che impavido spegne le luci e ci imprigiona nel buio.Persi in una stanza senza anima.Tristi in un cuore senza pulsazioni.

  • Narrativa

    Alla ricerca di te

    Cerca qualcuno che abbia voglia di ascoltarti anche quando parli di cose futili e frivole. Qualcuno che non rida di te se gli manifesti le tue paure, le tue insicurezze e i tuoi dubbi.Cerca qualcuno che abbia voglia di stare…

  • Narrativa

    Gli occhi innamorati

    – Cos’è quel tuo sorriso inaspettato , quando il tuo sguardo su di lui giace? -Oh, che vuoi saper del mio cuore innamorato, se l’ammiro e tutto intorno tace. Brillano i suoi colori quando le spume lo baciano e la…

  • Narrativa

    Ischia

    Nacqui dalle tue viscere, tra i tuoi profumi e i tuoi colori… Sei la terra che mi accompagna nella crescita, sei la gioia dei miei successi, il dolore delle mie sconfitte. Ischia, sei la mano del mio vicino, la casa…

  • Narrativa

    L’eternità

    Lentamente si disperde la magia del tempo per ricongiungersi con la poesia del mare in un soffio senza spazio tra le stelle luminose del cielo.

  • Narrativa

    La poesia di un amore

    Tra le braccia del suo amore si assopì sognando il tempo che giaceva tra una rosa fiorita e un filo d’erba morente.Tra il respiro smorzato dal suono di un bacio si risvegliò assaporando la certezza del suo amore.Tra lo sguardo dell’amata…

  • Narrativa

    La penna. Un’arma

    La penna diventa arma se le parole trascritte feriscono . La penna diventa lama se le parole infliggono dolore. La penna diventa fucile se chi scrive giudica con offesa. La penna diventa arma se chi scrive non conosce umiltà. La…

  • Narrativa

    I sogni del fanciullo

    Lentamente si acquieta l’anima soave del fanciullo; nel finir di questo dì che sul cuor si aggrave gli occhi si chiusero così… Lentamente i sogni prendon forma nella mente, come a cullar il riposo e il sorriso si trasforma per…

  • Narrativa

    Lo specchio dell’anima

    Fanciulla, che ti specchi nell’imperfezione curi l’anima con dedizione. Ti affanni per donare sorrisi e baci, ma per te, piangi e taci. Fanciulla, che ti specchi nell’altrui cuori vivi sognando favole a colori. Ricerchi giustizia e pace, così ogni dolore…

  • Narrativa

    Piove dentro me

    Persa. Avvolta da un flebile lembo di stoffa, nuda nell’anima, ricca nel cuore e sola negli occhi. Persa. In un fiato che si scontra contro un vetro e rinasce in una gocciolina che scivola verso il basso. Persa. Nel gelo…