• Narrativa

    Audace

    Nel volger il vostro sguardoTra la terra e i miei pie’Possiate ricordare il tempoIn cui il sostegno era soloIl dover della società imposto…

  • Narrativa

    Senza luce

    Fugace questo tempo , che impavido spegne le luci e ci imprigiona nel buio.Persi in una stanza senza anima.Tristi in un cuore senza pulsazioni.

  • Narrativa

    Banchi vuoti

    Giace inerme il foglio bianco, nella solitudine di un banco abbandonato. Giace l’inchiostro nero affianco, in grido di aiuto affaticato. Sbiadiscono le parole vuote, per non esser mai nate. Muoion disperate le poche note, lasciate li sole abbandonate.

  • Narrativa

    Alla ricerca di te

    Cerca qualcuno che abbia voglia di ascoltarti anche quando parli di cose futili e frivole. Qualcuno che non rida di te se gli manifesti le tue paure, le tue insicurezze e i tuoi dubbi.Cerca qualcuno che abbia voglia di stare…

  • Narrativa

    Insieme

    Ammirare le stelle e sentire la felicità brillare nel cuore. Perdersi nel cielo blu e innamorarsi ancora. Ti tengo la mano, mi accarezzi il viso e … sono completa.

  • Narrativa

    Gli occhi innamorati

    – Cos’è quel tuo sorriso inaspettato , quando il tuo sguardo su di lui giace? -Oh, che vuoi saper del mio cuore innamorato, se l’ammiro e tutto intorno tace. Brillano i suoi colori quando le spume lo baciano e la…

  • Narrativa

    La poesia di un amore

    Tra le braccia del suo amore si assopì sognando il tempo che giaceva tra una rosa fiorita e un filo d’erba morente.Tra il respiro smorzato dal suono di un bacio si risvegliò assaporando la certezza del suo amore.Tra lo sguardo dell’amata…

  • Narrativa

    L’ultima magia

    Pungeva il freddo in una notte solitaria, mentre il suo viso riposava di un riposo di un bambino. Correvano le lancette e il sogno di una vita scivolava nel cassetto dei desideri. Giungeva il sole, albeggiava, quando il risveglio del…

  • Narrativa

    Punta lontano

    Volgi il tuo sguardo verso la direzione che vuoi intraprendere. Immagina la meta, poi alzati e mettiti in cammino .

  • Narrativa

    E poi è primavera

    Lentamente, come in autunno, Il ramo dice addio alla sua figlia foglia, dapprima verde poi ingiallita, Ti saluto sogno di un respiro tra due baci, amore culla del mio destino. Lentamente muore …. Ed è già primavera.

  • Narrativa

    I sogni del fanciullo

    Lentamente si acquieta l’anima soave del fanciullo; nel finir di questo dì che sul cuor si aggrave gli occhi si chiusero così… Lentamente i sogni prendon forma nella mente, come a cullar il riposo e il sorriso si trasforma per…